Cantina

Cantina

Cantina

CHEERS

Sovente l’idea di terroir è associata ad alcune zone viticole francesi, quali per esempio la Champagne per i vini spumanti, la Borgogna per il pinot nero e il bordeaux per il taglio merlot e cabernet; o in Italia zone particolarmente vocate come il Barolo, il Chianti classico o laValpolicella solo per citarne alcuni.

In sordina e quasi di nascosto solo poche persone hanno intuito e compreso le caratteristiche e le peculiarità del territorio in provincia di Bergamo.

A sud-ovest del Lago Sebino e in particolar modo a Adrara S. Martino, esiste uno dei terroir più vocati della Lombardia per la produzione di vini di qualità. In tal senso l’Azienda Agricola Colletto ha colto nel segno, sia acquistando un meraviglioso vigneto dotato di grande potenzialità sia nella scelta, non certo facile, di coltivarlo sottostando alle ferree regole della conduzione “biologica” valorizzando e esaltando il carattere particolare del crù.

il 27

AGRICOLTURA

Biologica


VARIETÁ

Chardonnay 100%


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo–marnoso


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

da metà agosto con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

36 mesi


COLORE

giallo di media intensità con spuma bianca e persistente; perlage fine e continuo


OLFATTO

Al naso le note di frutta fresca dominano le prime sensazioni olfattive seguite poi da impressioni di frutta secca e aroma continuo e persistente.


GUSTO

L’ingresso al palato è deciso con sferzosa acidità, di buona struttura e aroma con un ritorno di note agrumate; fine di bocca con sensazioni saline e agrumate.



il 33

AGRICOLTURA

Biologica


VARIETÁ

Chardonnay 100%


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo–marnoso


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

da metà agosto con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

84 mesi


COLORE

Giallo paglierino con riflessi carichi tendenti al dorato con l’invecchiamento, spuma bianca persistente e perlage fine.


OLFATTO

Al naso si apre con eleganti sentori che ricordano la frutta fresca a polpa bianca, con l’ossigenazione nel bicchiere si sprigionano sentori di lievito e note di vaniglia raccolti.


GUSTO

L’ingresso al palato è deciso, l’anidride carbonica della schiuma è imponente unita a una sferzante acidità, di bella struttura e armonia, riempie la bocca e trattiene sulla lingua note saline per chiudere in fine con gradevole e giusta morbidezza

l’88

VARIETÁ

Pinot Nero 100%


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo, marnoso, biancastro


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

da metà agosto con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

72 mesi


COLORE

Rosato di buona intensità con sfumature tendenti alla buccia di cipolla, spuma con riflessi rosa delicata e perlage fine e persistente.


OLFATTO

Il vino si apre con note di frutta rossa e spezie con ricordi di fiori bianchi, sentori di crosta di pane, leggere note di liquirizia e note vanigliate.


GUSTO

Al palato il vino di presenta pieno all’ingresso fino alla sua deglutizione, nota ricca di tannino elegante unito a un’ottimale freschezza acidica, ritorno olfattivo di frutta rossa, note di spezie.



il 99

AGRICOLTURA

Biologica


VARIETÁ

Chardonnay 100%


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo–marnoso


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

da metà agosto con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

72 mesi


COLORE

Giallo paglierino carico di riflessi ancora tendenti al verde, spuma bianca e abbondante con fine corona sui bordi del bicchiere, perlage persistente.


OLFATTO

Note di frutta fresca nell’ingresso al naso che lasciano subito spazio alle note di fiori bianchi e leggeri sentori al biscotto e brioche, con l’ossigenazione si percepiscono note eleganti di lievito e spezie.


GUSTO

Nell’ingresso al palato il vino è decisamente secco con persistente ma gradevole acidità di cui il prodotto è naturalmente dotato, bella la struttura unita a una splendida sapidità, le note floreali ritornano in retrogusto dopo la deglutizione.

il Rosso

AGRICOLTURA

Biologica


VARIETÁ

Cabernet Sauvignon, Merlot


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo, marnoso, biancastro


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

settembre con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

in piccole botti di legno per 12 mesi


COLORE

Rubino intenso, presenta tonalità profonda con spiccati riflessi rosso violacei, tendenti al granato con il trascorrere del tempo.


OLFATTO

Il vino si apre con note vinose e di frutta rossa, tipici del vitigno Merlot, unite a note erbacee leggere e sentori di cedro e spezie del Cabernet Sauvignon.


GUSTO

Al palato si presenta di buona struttura con tannini vivi ma non aggressivi. Profondo e consistente in retrogusto, rivela una piacevole persistenza sul finale.



il Rosso Barrique

AGRICOLTURA

Biologica


VARIETÁ

Cabernet Sauvignon, Merlot


ALTEZZA VIGNETI

460 m.s.l.m.


SUOLO

rosso, ricco di ferro con substrato calcareo, marnoso, biancastro


FORMA DI ALLEVAMENTO

Guyot


ESPOSIZIONE

sud


PERIODO VENDEMMIA

settembre con raccolta manuale


AFFINAMENTO SUI LIEVITI

in piccole botti di legno per 18 mesi


COLORE

Si presenta rosso vermiglio carico e profondo con pronunciate sfumature violacee sull’unghia.


OLFATTO

Al naso il vino si apre con note di frutta rossa di forte intensità, note di confettura ed erbe aromatiche. Emergono con l’ossigenazione note di spezie e vaniglia equilibrate, fuse con l’abbondante fruttato.


GUSTO

Al palato il vino ha un ingresso imponente data l’abbondante massa estrattiva. Di grande ricchezza estrattiva, ha tannini eleganti e un finale persistente.



it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano